Alla scoperta di Venezia

LA STORIA

Se c’è una città veramente unica al mondo, è Venezia. È meravigliosa in ogni angolo, in qualsiasi momento della giornata, con la sua continua capacità di affascinare e coinvolgere.

Con autorità e stile, Venezia oggi è capace di presentare i suoi volti infiniti, in un dolce andirivieni sui canali, nelle strette vie che conducono a ponti artistici e piazze splendide adornate da maestosi palazzi di sontuosa architettura.

È incantevole per la mente, l’anima e gli occhi essere catturati da queste panorami senza eguali, dal tramonto all’alba, scoprendo, in ogni angolo delle calli, siano esse grandi o piccole, le testimonianze di storia, arte, cinema e cultura, tutte intrecciate in una rappresentazione continua.

Il tutto dà vita a un’atmosfera sempre elegante e internazionale, mai data per scontata in questo luogo fantastico che è la Laguna di Venezia.

La città del Canal Grande è un museo a cielo aperto, ma è un piacere per il viaggiatore scoprire i numerosi misteri che sono sempre stati nascosti e poi rivelati non solo durante il grande spettacolo del Carnevale, ma anche nei piacevoli giorni segnati da un tempo addomesticato da questa eccezionale passerella sospesa per secoli tra il cielo e la laguna.

E’ questo il motivo per cui a Venezia ci si sente immediatamente protagonisti, specialmente se si ha la pazienza di cercare i dettagli anche all’interno delle caratteristiche botteghe degli abili artigiani, che eccellono nel lavorare principalmente con il vetro soffiato.

Persino quegli oggetti delicati, con le loro innumerevoli forme e colori, sono un’icona di una Venezia dolce, appassionata e romantica. Venezia è un ambiente fantastico per qualsiasi evento, e quindi ogni evento diventa fantastico quando viene celebrato a Venezia. A cominciare dalla consueta edizione del Festival del Cinema, che quest’anno festeggia la sua sessantanovesima edizione.

Da fine agosto a inizio settembre, intorno al tappeto rosso sul Lido, prende il palco un mondo raffinato e internazionale, catturando i riflettori di una città destinata ad essere dominata dall’arrivo di famosi attori, illustri registi e l’eterna presenza della jet-set agli eventi veneziani.

Durante questi giorni di cultura e celebrazione, l’Hotel Metropole ha accolto per anni molti di questi illustri ospiti, che trovano qui la loro oasi prima e dopo le presentazioni e le inevitabili passerelle sul Lido.

Anche all’inizio di settembre, Venezia diventa un immenso e splendido palcoscenico grazie alla Regata Storica. Si tratta di un evento spettacolare, con una processione storica di colorate imbarcazioni del XVI secolo, che trasportano il doge e la sua dama, la nobiltà e i più alti funzionari del magistrato veneziano, prima delle emozionanti corse tra i gondolieri, per una perfetta ricostruzione del glorioso passato delle più potenti e influenti repubbliche marinare del Mediterraneo.

RISTORANTI STELLATI

GLAM DI BARTOLINI 2 STARS

Palazzo Venart in calle Tron

È all’interno di Palazzo Venart, un lussuoso hotel, che si trova il Canal Grande, in uno degli angoli più discreti e silenziosi di Venezia. Varcata la soglia di questo meraviglioso palazzo, appare un cortile appartato, dove ci si può rifugiare all’ombra degli alberi di magnolia dal profumo dolce e delicato. L’atmosfera è sobria e raffinata, valorizzata da un contesto altamente suggestivo che fa emergere ricordi di epoche lontane. La cucina è un’espressione della tradizione gastronomica veneziana rivisitata in una luce moderna, offrendo anche alternative contemporanee che esaltano gli straordinari sapori della Laguna.

ANTICA OSTERIA CERA 2 STARS

Via Marghera a Lughetto

La filosofia di Lionello Cera è racchiusa in questa frase simbolica: “Il rispetto per la materia prima è stato il nostro credo fin dall’inizio. Da lì in poi, abbiamo sempre inseguito soltanto i nostri sogni.” La creatività si esprime in piatti di natura diversa, privi di artifici, in un percorso chiaro e naturale. Queste autentiche interpretazioni della tradizione veneziana sono veri e propri studi di sapori, fragranze, profumi e colori. Tra l’acqua – “Per noi, tutto inizia qui: il mare. Senza di esso, niente di tutto questo esisterebbe” – la terra – “La nostra esperienza non si basa solo sulle eccellenze del Veneto; è da qui che iniziamo a raccogliere i frutti delle nostre ricerche” – il fuoco – “La nostra esperienza non si basa solo sulle eccellenze del nostro territorio veneto, ma è da qui che iniziamo a raccogliere i frutti delle nostre ricerche” – e l’aria, perché è “la brezza vitale che inebria i nostri sensi: ci libera per viaggiare, trasportati da profumi e fragranze.”

SAN MARTINO 1 STAR

Piazza Cappelletto

Raffaele e Michela, i proprietari del San Martino, non hanno dubbi nel sostenere: “L’ospitalità è una virtù che ci spinge a nutrire e ospitare persone che né hanno bisogno di essere nutrite né ospitate.” Continuano poi a sottolineare: “Nei menu di San Martino troverete la nostra instancabile ricerca e passione nella cucina, che si traduce in reinterpretazioni giocose della tradizione culinaria veneziana, proposte che rispettano la stagionalità delle materie prime, che siano di terra, acqua o giardino, con dettagli di gusto immaginativi e insoliti.” Poi descrivono l’esperienza de “Table in the Cellar,” la cantina del gusto, al piano inferiore del ristorante, nella wine room, con un solo tavolo rotondo, ospitando un massimo di sei ospiti autorizzati a partecipare a una proposta unica di vini e gastronomia che riflette il percorso di San Martino nel corso degli anni.

ORO 1 STAR

Hotel Ciripiani alla Giudecca

Oro cattura lo spirito di Venezia: il suo romanticismo, la bellezza e il legame con il mare. Affacciato sul bordo dell’acqua, la vista dal tuo tavolo è una dolce scena lagunare con imperdibili panorami accesi dalla luce mutevole della sera. Ora, con lo Chef Riccardo Canella alla guida, il menu è una meditazione di otto portate su ingredienti locali sensazionalmente reinterpretati e ovviamente, i frutti di mare del Mar Adriatico assumono un ruolo di primo piano. Con ogni piatto, lo Chef Canella ti guida attraverso il fluire e rifluire dei sapori raggiungendo un culmine prima di concludere con la nota dolce finale del dessert.

QUADRI 1 STAR

Piazza San Marco

Le sale del ristorante si trovano al piano superiore del Grancaffè Quadri in quelle che un tempo erano le stanze dei Procuratori della Serenissima Repubblica. Furono aperte al pubblico nel 1844 dai fratelli Vaerini, che gestivano l’attività fin dal 1830. Nel 2011, con l’ingresso della famiglia Alajmo, iniziò un nuovo percorso che portò alla prima stella Michelin del ristorante nel 2012. All’inizio del 2018, i fratelli Alajmo affidarono a Philippe Starck e alle competenze degli artigiani veneziani il significativo restauro che avrebbe rivelato la bellezza e la magia originali del locale.

LOCAL 1 STAR

Salizada dei Greci

Aperto nel 2015 dai fratelli Benedetta e Luca Fullin, ha reinventato una nuova cucina veneziana con creatività ed esplorazione, grazie a un team giovane e appassionato. È spazioso e luminoso, affacciato su uno splendido canale nella zona di Castello, a pochi passi dalla Biennale d’Arte e da Piazza San Marco. Gli interni sono stati realizzati da artigiani locali; dal pavimento in terrazzo veneziano incastonato con 3500 murrine, ai tavoli, alle sedie e alla bellissima cantina per il vino fatta a mano da Remo Pasquini. Gli ospiti possono osservare gli chef al lavoro nella cucina a vista.

GRAND HOTEL

AMAN

Situato nel Palazzo Papadopoli, uno dei otto palazzi monumentali della città sul Canal Grande, Aman Venice incarna appieno la natura sontuosa e sensuale che definisce La Serenissima. L’opulenza delle opere d’arte in stile rococò è bilanciata dall’eleganza sobria degli interni contemporanei di Jean-Michel Gathy, mentre i sontuosi ristoranti e le spaziose suite si affacciano sui rari giardini privati della città galleggiante. A pochi passi da Piazza San Marco, Aman Venice è il perfetto punto di partenza per esplorare questo luogo intriso di romanticismo e lasciarsi dolcemente cullare dalle acque durante un incantevole viaggio in gondola alla scoperta delle gemme nascoste della Regina dell’Adriatico.

DEI DOGI

Posizionato nella zona più tranquilla del quartiere Cannaregio, l’hotel a 5 stelle NH Collection Venezia Grand Hotel Palazzo dei Dogi è il luogo perfetto per un’autentica esperienza in stile veneziano. L’hotel è situato in un edificio ricco di storia e fascino: il Palazzo Rizzo-Patarol, risalente al XVII secolo, un tempo ospitava un convento e successivamente è stato sede dell’Ambasciata di Francia e di Savoia. L’hotel è vicino a negozi di artigianato locale e a circa 20 minuti a piedi dai luoghi più iconici della città. Inoltre, dispone di un molo di attracco privato con vista verso la laguna e l’isola di Murano. Adornate nello stile classico veneziano con tonalità calde, le camere dell’hotel offrono viste sull’acqua e sul paesaggio incantevole di Venezia.

CIPRIANI

Respira l’atmosfera intima e romantica dell’hotel leggendario sull’isola della Giudecca, perdersi nella vista di Piazza San Marco e i panorami della laguna. Celebra esperienze sensoriali uniche assaporando prelibatezze stellate. Sorseggia un Bellini ai bordi della nostra piscina, autentico emblema dei nostri raffinati rituali. In alternativa, rigenerati nella natura passeggiando nei nostri giardini privati. Un abile connubio di relax, fascino ed eleganza, il Cipriani è un’autentica leggenda. Ogni centimetro di questa struttura iconica, uno degli hotel di lusso più famosi di Venezia, è uno splendore garantito. Straordinari oggetti d’antiquariato e artigianato locale ti riporteranno indietro nel tempo, il ristorante con stella Michelin e la piscina olimpionica della città offrono eleganza moderna. L’atmosfera romantica speciale è il nostro tratto distintivo.

DANIELI

Affacciato sulla Laguna di Venezia e a pochi passi da Piazza San Marco, l’Hotel Danieli, Venezia, è una struttura a 5 stelle con camere eleganti e spaziose, mentre il Ristorante Terrazza Danieli offre una spettacolare vista sulle bellezze della città. L’hotel storico è caratterizzato da maestosa architettura veneziana risalente al XIV secolo. Goditi la meravigliosa vista sulla Laguna di Venezia al Ristorante Terrazza Danieli. Deliziati con i piatti deliziosi del nostro ristorante o prova cocktail unici al Bar Terrazza Danieli. Circondato dalla bellezza storica di Palazzo Dandolo, puoi goderti il tè pomeridiano o un drink serale mentre ascolti note armoniose di pianoforte al Bar Dandolo. Tutto questo è a pochi passi dalle meraviglie di Venezia: Isola di San Giorgio Maggiore, Piazza San Marco, Palazzo Ducale e la Basilica di Santa Maria della Salute.

LE STRADE DELL’ALTA MODA

Marisa Convento non è soltanto un’artigiana; è un'”impiraressa,” una delle ultime donne che infila perle di vetro. Dietro la piccola porta del negozio in Calle della Mandola si apre un luogo magico in cui la creatività si mescola con la tradizione, dando vita a gioielli colorati che non troverai in nessun altro negozio al mondo. Marisa è sempre presente nel suo negozio, pronta a condividere con te la sua antica tradizione, e avrai il privilegio di conoscere una delle ultime artigiane veneziane, senza dubbio la più appassionata e attiva nel portare avanti la tradizione delle perle di vetro. Per gli appassionati di occhiali, consigliamo una visita da Micromega, un marchio dal carattere inconfondibile che offre montature ultraleggere e lenti tagliate al laser con design creativi. Una vera scelta di stile. A pochi passi dal Ponte di Rialto, c’è un negozio che dal 1902 confeziona e vende cappelli di ogni tipo: il negozio della Famiglia Longo. La proprietaria, Giuliana Longo, è l’erede di questa affascinante bottega che espone i famosi cappelli Panama, i cappelli da gondoliere, i tricorni da carnevale, oltre alle creazioni originali di Giuliana. Poiché sono interamente fatti a mano, ogni pezzo è unico e può essere acquistato solo qui a Venezia.

LA MOVIDA

A Venezia, la serata inizia con il rituale dell’aperitivo, che si prolunga fino a tarda notte. Una delle cose più tipiche da fare è andare nei “bacari”, le tradizionali osterie veneziane, per bere uno spritz o un bicchiere di vino accompagnato da “cicchetti”, piccoli panini e stuzzichini con prodotti locali. E una delle migliori zone per celebrarlo è il quartiere di Cannaregio, con la famosa zona di Fondamenta Misericordia, dove si trova il bacaro più famoso di Venezia, il Paradiso Perduto. San Polo ed Erbaria _ tra il Ponte di Rialto e il mercato del pesce, affacciata sul Canal Grande, nel quartiere di San Polo _ è il luogo perfetto per fermarsi a bere qualcosa in compagnia.

Cannaregio è il quartiere per eccellenza della vita notturna in città. Qui, oltre a numerosi bar, troverai anche il famoso Casinò di Venezia, aperto dal 1638, che attira persone da tutto il mondo. Una delle zone più vivaci è sicuramente Fondamenta Misericordia, che si estende lungo il canale omonimo. Questo quartiere, specialmente Fondamenta Misericordia, è un paradiso dei bacari. Troverai numerosi locali dove potrai fare un aperitivo o rimanere fino a tarda sera. Qui, puoi anche mescolarti tra i veneziani, raggiungendo i luoghi più popolari frequentati dai locali. Da Piazza San Marco, puoi raggiungere Cannaregio in circa 20 minuti a piedi. La vita notturna inizia qui già durante l’ora dell’aperitivo e continua fino a tarda notte, grazie anche alla presenza del Casinò.

LUOGHI INCANTATI

CA’ MACANA CANAREGGIO

Il compito di creare uno dei prodotti più riconoscibili di Venezia – che sia per l’uso nel famoso Carnevale di Venezia, nella Commedia dell’arte o semplicemente come maschere per travestimenti – è un compito impressionante. Nel nostro laboratorio facciamo appello a una sinergia di tecniche e approcci dalle antiche arti e mestieri, senza limiti posti all’ingegnosità artistica. Combiniamo scultura, pittura e tecniche decorative per raggiungere un livello di maestria con le nostre maschere veneziane che le qualifica veramente come opere d’arte. Tutte le nostre maschere sono maschere in carta maché fatte su misura, realizzate a mano da esperti artigiani con modelli in gesso. Ciò rende ciascuna delle nostre maschere un pezzo unico, l’espressione dell’artista che la crea. I materiali utilizzati per la decorazione sono il risultato di una ricerca continua e includono tessuti preziosi, piume vere, cristalli Swarovski, oltre a foglie d’oro e foglie d’argento.

ISOLA DI SAN LAZZARO DEGLI ARMENI

C’è un’isola nella Laguna di Venezia dove puoi cogliere lo spirito cosmopolita di una città che ha costruito le sue fortune attraverso il commercio con terre lontane: si tratta di San Lazzaro degli Armeni, vicino alla costa occidentale del Lido. Sin dal XVIII secolo, è stato il centro spirituale di una comunità di monaci armeni, a cui fu concessa l’autorizzazione di stabilirsi in un luogo abbandonato dove si trovavano i resti di un monastero in rovina. I nuovi arrivati restaurarono la chiesa, costruirono nuovi edifici, quadruplicarono le dimensioni dell’isola e avviarono una tipografia che produsse opere letterarie, scientifiche e religiose in ben 36 lingue e 10 alfabeti. Durante la tua visita, potrai ammirare una straordinaria collezione di oltre 4.000 manoscritti armeni, una galleria di dipinti e un museo che espone opere d’arte e oggetti provenienti dal mondo arabo, incluso una mummia egiziana. Per raggiungere San Lazzaro degli Armeni, puoi prendere un vaporetto da San Zaccaria lungo la Riva degli Schiavoni.

Informations concierge@sinelitegroup.com Reservations booking@sineleitegroup.com

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *